EQUIPELA STRUTTURATRATTAMENTILA SICUREZZACONTATTI

     

 

 

 

 
           
   

La sterilità ed i protocolli di igiene per ferri chirurgici e attrezzature odontoiatriche è rigorosa ed è la base per salvaguardare la salute dei pazienti e degli operatori.
Vengono quindi adottate procedure guida internazionali che prevedono :

- Immersione dei ferri odontoiatrici in vasche decontaminanti contenenti sostanze attive contro batteri, virus hiv, virus dell'epatite, con modalità e tempi stabiliti dalle ditte produttrici.


- Segue lavaggio e detersione dello strumentario da residui biologici, cementi ecc. ottenendo così strumenti puliti per essere sottoposti alla sterilizzazione.


- Una volta asciugati, gli strumenti vengono imbustati in appositi involucri sigillati il cui compito è quello di mantenere sterile lo strumento sino al suo utilizzo.


- L'attrezzatura imbustata viene inserita nell' Autoclave classe B per la sterilizzazione. Tale ciclo viene controllato da sicuri parametri fisici e chimici, ovvero indicatori che cambiano il loro colore solo se il processo è andato a buon fine.
 

   
       
       
           
         
 © Copyright 2010 Dott. Daniele Bufano Odontoiatra Ultimo aggiornamento: 13 aprile, 2011